Pubblicato il 2 gennaio 2012 Articolo scritto da vittorio

Bottlenose: la dashbord intelligente che raggruppa Twitter e Facebook per il social networking avanzato

bottlenose 300x175 Bottlenose: la dashbord intelligente che raggruppa Twitter e Facebook per il social networking avanzatoBottlenose in inglese significa “naso a bottiglia” ed è anche il nome di una specie di delfini oceanici ma, da qualche giorno, Bottlenose è anche il nome di un nuovo servizio per fare social networking avanzato che permetterà di aver una dashboard intelligente che, proprio come il naso dei delfini, attraverso una funzione chiamata Sonar capterà le discussioni e i trends più importanti provenienti da Facebook e Twitter.

Il servizio nasce dall’esigenza di avere un pannello di controllo che permetta a coloro che usano i social network in maniera professionale di disporre di un client che, raggruppando gli hot topic del momento, elimini il rumore di fondo generato da quelle discussioni che hanno meno rilevanza ma che inevitabilmente si mescolano al resto delle conversazione che in ogni istante accadono sulle rete.

Bottlenose va ad inserirsi e a competere nel segmento di quelle applicazioni nate qualche tempo dopo la maturazione di Twitter e Facebook, quali TweetDeck (ora di proprietà di Twitter) e HootSuite che, dopo aver colto le necessità  degli utenti e in rapporto al volume  raggiunto dai suddetti network, hanno per la prima volta offerto agli utenti delle soluzioni semplici e degli strumenti efficaci per un’ attenta e meno stressante attività di Social Media Monitoring.

Ma in cosa si differenzia Bottlenose dai suoi concorrenti diretti?

La caratteristica principale del nuovo servizio risiede in un algoritmo intelligente, in grado di capire attraverso apposite keyword e al posizionamento che un utente possiede all’interno della sua rete  (in termini di rilevanza e influenza che lo contraddistinguono) quali sono quei temi che potrebbero essere per lui più interessanti. Non a caso lo slogan di Bottlenose è: A smart way to surf the stream, che suona all’incirca come : Un modo intelligente di nagivare il flusso. Lo strumento è rivolto in particolar modo ai professionisti di settore ma è aperto anche a tutti quegli utenti che usano massicciamente uno o più servizi di social networking.

Al momento Bottlenose è disponibile solo su Web  in versione HTML 5 e Javascript e presto sarà rilasciato anche su i più diffusi dispositivi mobile, dagli iDevices di Apple sino ai dispositivi Android e i più recenti Windows Phone.

Fonte: Mashable.com

 

Autore -

  • Pingback: Pinterest: Il Social Network ispirazionale che tramite la Social Content Curation cambiare il modo di essere Social | Viralbeat