Pubblicato il 12 ottobre 2011 Articolo scritto da vittorio

Facebook e le nuove Insight: Quale correlazione tra Likers e Talking about?


tlkers likers 300x231 Facebook e le nuove Insight: Quale correlazione tra Likers e Talking about?
Ancora una volta Facebook chiama a raccolta gli Admin di pagina e i Marketers e li pone a confrontarsi con le nuove metriche introdotte nei giorni scorsi. Le novità presentate riguardano la possibilità di misurare:

Friends of Fan: Questo parametro  indica il numero di persone uniche che sono amici con i nostri fans e che hanno visitato la nostra FB Page

People Talking About : È il parametro più interessante introdotto in questa nuova versione delle Insight e anche il più articolato; esso infatti indica in maniera univoca chi: ha creato una storia relativa alla nostra pagina negli ultimi sette giorni.

Ma cosa intende Facebook per: Una storia?

È presto detto, il Talking About infatti calcola quante persone stanno interagendo con il tuo brand e lo fa tenendo conto di queste azioni:

1. Il like dati alla Pagina
2. I like, i commenti e le condivisioni degli aggiornamenti di stato (foto/album, video, link ) pubblicati sulla Pagina
3. Le risposte date alle domande
4. Le partecipazioni ad un evento
5. Le menzioni/tag della pagina da parte dei Fan
6. Le volte in cui la pagina viene taggata in una foto
7. Check in o like nei luoghi associati alla pagina/brand


Di fatto questa metrica misura il numero di fan attivi nell’arco di sette giorni, proseguendo troviamo:

Weekly Total Reach: Il WTR misura quante persone sono state raggiunte dalla Pagina nell’arco di una settimana

ViralityLa Viralità non riguarda la pagine in se ma misura la performance del singolo post (foto, video, link, ecc..) in termini di interazioni con lo stesso, come elencato dal parametro Talking About (like, comment, share, ecc…) e in rapporto al numero effettivo di utenti che hanno visto il post. Tale rapporto si esprime con un dato percentuale. 

FB new insight7 e1318420768658 Facebook e le nuove Insight: Quale correlazione tra Likers e Talking about?

L’introduzione di queste nuove metriche pone i brand e gli operatori del settore a confrontarsi con uno scenario del tutto nuovo, infatti se prima lo scopo era ottenere più consensi in termini di Like sulle pagine, ora l’obiettivo sarà ottenere oltre a quello anche più “Talking About This” che nella lingua di Dante suona come “Quante persone ne parlano?”.

Sarà importante prestare attenzione al Talking About This in quanto permetterà agli admin e ai brand di misurare il livello di Engagement che la pagina nella sua totalità ha sulla sua audience.

Ma come facciamo a capire qual’è può essere un buon livello di Engagement? Possiamo determinare se la nostra strategia sta dando migliori risultati rispetto ai nostri competitor? Secondo Kullin (Kullin.net) è possibile rispondere a questa domanda osservando cosa stanno facendo in termini di engagement i brand più popolari presenti sul social network di Palo Alto.

Una ricerca condotta dal suddetto Kullin sulla base di dati forniti da Ignite Social Media mostra che il livello di engagement che sono in grado di generare questi brands oscilla tra lo 0,5 – 2% sul numero totale dei fan. Pertanto, se avete 10 milioni di fan probabilmente avete circa 50.000 – 200.000 utenti che parlano di voi (e dei vostri contenuti), se è questo il vostro caso allora state agendo nella giusta direzione.

In questa lista dei brand più popolari su FB (non perfetta ma attendibile) a farla da padrona con il più alto livello di engagement è la pagina del National Geographic con un engagement level del 2,44% sul totale dei fan, un livello non ottimale se si considera che il brand opera nel settore Media ed Entertainment e dovrebbe essere esperto nel creare e proporre contenuti accattivanti ma che, comunque, va oltre il range del 0,5 – 2% visto prima.

Schermata 10 2455847 alle 12.36.571 e1318420891717 Facebook e le nuove Insight: Quale correlazione tra Likers e Talking about?

Si può facilmente notare, inoltre, che a fronte di un numero di fan molto elevato non corrisponda, un altrettanto  livello di coinvolgimento: talvolta brand popolari, come quelli presenti in lista, non godono dello stesso livello di engagement rispetto magari a piccolimedi brand. Non esiste, quindi, una corrispondenza diretta tra Likers e Talkers.

L’indicatore di prima (05 -2%) certamente non vuole essere un parametro assoluto ma può essere usato come benchmark, al momento, per osservare i risultati della propria strategia rapportandoli a quelli dei brand più popolari.

Sicuramente il dato dei Talkers, di per se, si afferma come nuovo parametro di valutazione del valore di una pagina. Valore che risiede nel coinvolgimento che investe i fan: un dato che ha a che fare, quindi, soprattutto con la capacità di creare e mantenere le relazioni con i propri fan da parte del brand.

Fonte: Kullin.net
Immagini: Facebook.com

Autore -